Direttore Valter Vecellio. 43 weeks 13 hours ago

Cinema

“Dove eravamo rimasti” di Jonathan Demme: domani è sempre un altro giorno

Il tratto che forse più di ogni altro è tipico dei film americani, è lo spirito positivo. I film americani migliori non minimizzano gli ostacoli di cui è disseminata la vita di ognuno, non edulcorano la drammaticità dell’esistenza. Ma una morale, interiorizzata dai personaggi principali, ricorda loro che non devono ripiegare nella rinuncia, nell’autocommiserazione o peggio ancora nell’autodistruzione. Devono attivare tutte le loro energie per “farcela”. E se oggi sono stati sconfitti, domani è un altro giorno.

“Sangue del mio sangue” di Marco Bellocchio: i carceri interiori

È nato un filone all’interno del cinema di Marco Bellocchio: quello degli appunti cinematografici; di film composti di annotazioni: alcune ampie e strutturate; altre brevi come frammenti e nate a volte dall’osservazione estemporanea. Composte insieme, non intendono formare un racconto tradizionale. Non per questo, tuttavia, sono capricciose o arbitrarie.

Per esempio, Sangue del mio sangue, il film che sviluppa il “filone”, inaugurato qualche anno fa da Sorelle Mai, dispone gli appunti intorno a un tema ben circoscritto: la prigione.

“Non essere cattivo” di Claudio Caligari: un amore fatale per il cinema di Pasolini

Claudio Caligari è stato un cineasta tanto affascinato dal cinema di Pasolini da esserne trascinato fino alla “perdizione”. “Perdizione” rispetto ai parametri della comune carriera di un regista: dopo un folgorante esordio nell’'83 con il film “Amore tossico”, è riuscito a realizzare in tutta la sua vita - probabilmente proprio a causa del cinema aspro e rigoroso che Pier Paolo Pasolini gli ha ispirato - soltanto tre film: l’ultimo dei quali, “Non essere cattivo”, è stato proiettato, postumo, al festival di Venezia.

“La bella gente” di Ivano De Matteo: una favola sadiana?

Ci sono film nei quali si può distinguere un contenuto manifesto e un contenuto latente: forse inconscio anche all’autore, o da lui ritenuto colpevole, vergognoso; ma il più intimo, il più autentico.

Syndicate content

Notizie Radicali: il giornale telematico di Radicali Italiani - Direttore: Valter Vecellio
Team: Simone Sapienza, Maria Veronica Murrone
Sito web: Mihai Romanciuc
Vuoi collaborare? Scrivi a notizie.radicali.it@gmail.com