Direttore Valter Vecellio. 39 weeks 1 day ago

Idee per la politica radicale

Lettera ai miei compagni radicali. Grazie per quello che fate, però…

Mi chiamo Eleonora Conti e ho cominciato a frequentare il Partito nel 2006.
Purtroppo per problemi finanziari mi trovo nella condizione da diverso tempo di non poter fare iscrizioni. Per questo motivo ho deciso di scrivere.
Mi scuso fin da ora dei diversi errori grammaticali, lessicali ecc. che potrò commettere.

Lettera al Presidente Mattarella: al Consiglio d'Europa l'Italia guida la classifica per le costanti e ripetute violazioni ai diritti umani fondamentali: Diritto alla Conoscenza e Transizione verso lo Stato di Diritto contro la Ragion di Stato

Al Presidente della Repubblica
On. Sergio Mattarella
Palazzo del Quirinale - ROMA
Roma, 23 settembre 2015

Signor Presidente,

il prossimo 30 settembre l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa discuterà la Relazione 13864 su L'attuazione delle sentenze della Corte europea dei diritti dell'uomo basata sui dati contenuti nella Relazione annuale 2014 del Comitato dei Ministri.

Dai dati contenuti nel rapporto si evince che quasi l’80 per cento dei casi di sentenze non eseguite riguarda solo 9 paesi. Al primo posto c’è l’Italia (2622 casi), seguita da Turchia (1500), Federazione Russa (1474), Ucraina (1009), Romania (639), Grecia (558), Polonia (503), Ungheria (331) e Bulgaria (325).

Le “confessioni” di Blair, la guerra in Iraq, il diritto umano alla conoscenza da conquistare

Il 25 ottobre, dagli schermi della Cnn, Tony Blair ha chiesto scusa per gli errori commessi in Iraq e ha riconosciuto una parte di responsabilità per l’avvento dell’Isis. Le scuse giungono probabilmente in vista della consegna del rapporto Chilcot al Primo Ministro David Cameron. Consegna, non ancora pubblicazione, per la quale dovremo attendere ancora mesi.

Mozione generale del Comitato nazionale di Radicali Italiani del 16-18 ottobre 2015

Transizione verso lo Stato di diritto attraverso l’affermazione del Diritto umano alla conoscenza contro la ragion di Stato

Al termine dei lavori del Comitato Nazionale di Radicali italiani la segretaria Rita Bernardini e il tesoriere Valerio Federico hanno presentato la seguente mozione, approvata con 24 voti a favore, quattro astenuti e nessun voto a contrario

Il Comitato Nazionale di Radicali Italiani, riunito a Roma dal 16 al 18 ottobre 2015,
preso atto che il prossimo congresso, che si terrà  a Chianciano dal 29 ottobre al 1° novembre, è stato convocato dalla Segretaria del Movimento sul duplice e convergente obiettivo

Syndicate content

Notizie Radicali: il giornale telematico di Radicali Italiani - Direttore: Valter Vecellio
Team: Simone Sapienza, Maria Veronica Murrone
Sito web: Mihai Romanciuc
Vuoi collaborare? Scrivi a notizie.radicali.it@gmail.com