Direttore Valter Vecellio. 10 min 5 sec ago

Carceri e giustizia

Giustizia: il premier come Berlusconi: una riforma solo annunciata

01-09-2014

Il modo di fare del premier Renzi assomiglia davvero molto al comportamento di Silvio Berlusconi quando per tanti anni ha assunto la veste di Presidente del Consiglio. Proprio sulla giustizia, nella passata legislatura (ne avevo fatto una gustosa raccolta), non si contavano le volte in cui Berlusconi annunciava "riforme epocali" imminenti. All’inizio del 2009 aveva avuto anche il conforto dell’approvazione bi-partisan di una risoluzione parlamentare presentata dalla delegazione radicale che, in 15 punti precisi, chiedeva al governo di presentare «una riforma strutturale e organica del sistema della giustizia». Con il governo Renzi, che venerdì ha presentato la sua cosiddetta riforma dopo la riunione del Consiglio dei ministri, mi sembra che siamo sulla stessa lunghezza d’onda.

Rita Bernardini

Giustizia: una riformicchia buona per ogni uso

01-09-2014

Che cosa farà il ministro della Giustizia Andrea Orlando? Inseguirà l’Associazione Nazionale dei Magistrati, la mission è tentare di rabbonire le toghe, che sarebbero deluse e preoccupate sulle riforme annunciate e che chissà se e come, ma anche quando, andranno in porto. L’obiettivo del ministro Orlando è scongiurare una rottura con i magistrati, che sembra la preoccupazione costante di chi siede a via Arenula. Ma cosa paventano i magistrati associati dell’ANM? Lo dice Rodolfo Sabelli, il presidente: “Si rischia di aumentare a dismisura i ricorsi, anche strumentali, contro i magistrati”.

Valter Vecellio

Giustizia: Bernardini sulla riforma di Renzi: “Non c’è niente di ciò che è necessario e che come Radicali proponiamo’’

01-09-2014

La segretaria di Radicali italiani punta il dito anche contro l’ANM: “Ha avuto tutte le leggi che ha richiesto, anche le più liberticide”.

Il 29 agosto, nel corso della consueta conversazione del venerdì a “Radio Radicale”, intervistata da Ada Pagliarulo, Rita Bernardini si è soffermata sulle riforme allo studio di Governo e Parlamento e sulle iniziative che sono sull’agenda di Radicali Italiani e del Partito Radicale.

a cura di Fabrizio Ferrante

La strage di via Caravaggio, una storia esemplare

29-08-2014

Bisogna avere i capelli bianchi per ricordarla, la strage di via Caravaggio a Napoli: è una vicenda che scosse il paese: padre, madre, figlia, perfino il loro cane massacrati con inusitata efferatezza; vicenda che, come sempre accade in questi casi, divise l’opinione pubblica tra colpevolisti e innocentisti.

Valter Vecellio
Condividi contenuti

Notizie Radicali: il giornale telematico di Radicali Italiani - Direttore: Valter Vecellio
Team: Simone Sapienza, Maria Veronica Murrone
Sito web: Mihai Romanciuc
Vuoi collaborare? Scrivi a notizie.radicali.it@gmail.com