Direttore Valter Vecellio. 4 days 16 hours ago

Democrazia reale

Eh no, cari Silvio, Giorgio, Enrico! Colpo di Stato è …

30-09-2013

Quando in uno stato un disegno di legge sul mercato del lavoro viene approvato a Palazzo Chigi “salve intese” su consiglio di esperti giuridici appena celebrati, il che - secondo un comunicato stampa di rivendicazione da parte di un allora premier - significa che si “affina” con l’Alto colle il testo prima della presentazione alle Camere, magari senza poi rideliberare le modifiche testuali in Consiglio dei Ministri, tornandosi così al regime del primo statuto albertino, quando l’attività legislativa era condivisa tra il Parlamento e il Re.

Quando in uno stato chi può e deve non ricorre ai messaggi alle Camere.

Cristiano Lorenzo Kustermann

“Il tamburo di Letta”

27-09-2013

No. Non è l'Oskar di Gunter Grass che sfoga la frustrazione con il suo tamburo di latta. È Il Letta junior che fa cassa di risonanza di se stesso; implacabilmente, continuamente, ed ad ogni occasione. Magari, piuttosto del riserbo, meglio indicato per un protagonista famoso, giocoforza sceglie le luci della “ opening bell” di Wall street, da debuttante allo sbaraglio: è il suo fugace tamburo elettronico che risuona all'inglese. Più che un Presidente del Consiglio è quella del suo portavoce/supporter, o di cheer-leader in questo momento antiomofobo egualitario, il ruolo che interpreta; unico possibile, forse nemmeno scelto ma da giocare al meglio in un palazzo di vetro semivuoto di spettatori che contano.

Guido Biancardi

Strage di via D’Amelio: l’inquietante verità rivelata da “Repubblica”. Ma già nel 2011 l’avvocato Di Gregorio aveva detto che…

23-09-2013

Uno scoop soffocato, un'indagine contorta che si rivelerà poi un gigantesco depistaggio, un pentito che si pente di essersi pentito e una sua intervista cancellata per seppellire ogni prova. Anche così hanno deviato l'inchiesta sull'uccisione del procuratore Paolo Borsellino”. Così “Repubblica” ieri i termini della questione: “Si scopre che diciotto anni fa la magistratura aveva ordinato di far sparire una registrazione televisiva - con un provvedimento di sequestro - sulla prima ritrattazione del famigerato Vincenzo Scarantino, il finto collaboratore di giustizia che si era autoccusato del massacro offrendo un'ingannatrice ricostruzione del massacro e indicando come suoi complici sette innocenti. Tutto su suggerimento di uomini di apparati dello Stato.

Valter Vecellio

Una straordinaria prova di forza del TLT

19-09-2013

È stata una domenica esaltante, entusiasmante, elettrizzante. Una straordinaria prova di forza del Movimento Trieste Libera che il 15 settembre celebrava il 66° anniversario del proclama dell’indipendenza di Trieste. Quel Territorio Libero che vide la luce con il proclama N. 1 del Governo Militare Alleato il 15 settembre del 1947. Uno Stato multietnico sotto tutela delle Nazioni Unite. Una Singapore europea con il suo super porto internazionale. Ora i cittadini del TLT hanno deciso di lottare per la libertà reclamando ad alta voce i loro diritti cancellati da chi in violazione dei trattati ha occupato il loro Stato.

Walter Mendizza
Syndicate content