Direttore Valter Vecellio. 1 year 4 weeks ago

Intervento

Ideologia ambientalista

Oggigiorno una parte dell’opinione pubblica aspetta con ansia di conoscere gli obiettivi di riduzione delle emissioni che i governi si impegnano periodicamente a rispettare a ogni summit climatico. Lungi dal rappresentare un progresso nella storia del pensiero e in quella del benessere umano, questi summit costituiscono un’attualizzazione del pensiero collettivista, un socialismo reale 2.0. Difatti, l’attribuzione centralizzata delle quote di emissioni non è altro che – mutatis mutandis – la riproposizione di una tecnica di gestione e controllo pianificati dell’attività economica che ha già fallito clamorosamente ovunque essa sia stata applicata.

Massimo Bassetti

Sla. L’atroce realtà dei malati e delle loro famiglie, uno stato assente e ostile. Una vita degna di questo nome, diritto da conquistare

C’è da conquistare il diritto a una morte dignitosa, ma soprattutto c’è da conquistare il diritto a una vita che meriti di essere vissuta. Da questo punto di vista i casi sempre più frequenti di malati di Sla che rivendicano i loro diritti colpevolmente disattesi, sono un caso paradigmatico.

Il poter mettere la parola fine in piena coscienza e consapevolezza a uno stato che si ritiene insopportabile e inutilmente doloroso, è solo l’anello terminale di una lunga catena costituita da scelte e necessità quotidiane che lo Stato dovrebbe garantire e che nei fatti disattende.

Maria Antonietta Farina Coscioni

Eutanasia: il Palazzo risponda a Piludu prima che sia troppo tardi

Walter Piludu, malato di Sla, ex presidente della provincia di Cagliari ha rivolto a Angelino Alfano, Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni, Matteo Renzi, Matteo Salvini, Nichi Vendola, Beppe Grillo, Mario Monti delle domande semplici, che ha inoltrato anche a Papa Francesco, e che non devono essere eluse: "è accettabile, è umano, è pietoso costringere una persona e i suoi cari ad un tale fardello di prolungata, indicibile sofferenza? Mi chiedo e vi chiedo: perché costringermi ad andare in Svizzera invece di poterlo fare vicino ai miei affetti, nella mia terra, nella mia patria?

Marco Cappato

Quel pertugio radicale, tra fede, scienza e politica

Piaccia o meno, lo si voglia ammettere oppure no, ma la particolarità radicale, nella sua sessantennale storia, è sempre stata quella di sapersi contraddistinguere con nitidezza e senza equivoci dalle ideologie dominanti del proprio tempo e, nel contempo, essere indubitabile testimonianza che è possibile rifuggire dall’essere servili di fronte all’autorità e al potere.

Carlo Peis
Syndicate content

Notizie Radicali: il giornale telematico di Radicali Italiani - Direttore: Valter Vecellio
Team: Simone Sapienza, Maria Veronica Murrone
Sito web: Mihai Romanciuc
Vuoi collaborare? Scrivi a notizie.radicali.it@gmail.com