Direttore Valter Vecellio. 3 days 17 hours ago

Congresso RI

Congresso radicale, la “scommessa”, la posta in gioco, il diritto umano alla conoscenza contro la ragione di Stato

Vigilia, ormai, dell’annuale congresso di Radicali italiani, a Chianciano, dal 29 ottobre al 1 novembre.

Appuntamento di riflessione, “dialogo”, confronto, “dialogo”, bilancio, individuazione di obiettivi da perseguire, iniziative politiche da mettere in cantiere; che fare, come farlo, con chi farlo.
Come vada, quale che siano le decisioni e le scelte che verranno fatte, un momento importante di conoscenza e scambio di “parola” che nessun raffinato mezzo tecnologico potrà sostituire; e si cercherà di affrontare e individuare strade, percorsi, strumenti per perseguire gli obiettivi che ci si pone.

Non è un mistero che nel mondo radicale ci sono molti modi di vedere la stessa cosa. Ogni proposta, ogni candidatura, è scontato, ha pari dignità e legittimità.

Valter Vecellio

Dal 29 ottobre al 1 novembre a Chianciano il congresso di Radicali Italiani. Il governo sostenga all’Onu il riconoscimento del diritto alla conoscenza

Lo statuto di Radicali Italiani prevede che ogni anno il congresso del Movimento si tenga “a data fissa nella decade che include il 1 novembre” (art. 3, comma 1). Lo stesso statuto conferisce al segretario la prerogativa/compito di convocarlo (art. 7, comma 2).

Nel convocare la nostra assise da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre, sento il dovere di dire a ciascuno di voi ciò che ritengo fondamentale per fare dell’appuntamento un fatto politico all’altezza della storia radicale che - avendo come naturale riferimento il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito che insieme ad altri soggetti costituiamo - compie, in questi giorni, sessant’anni.

Rita Bernardini

Mozione generale del Comitato nazionale di Radicali Italiani del 16-18 ottobre 2015

Transizione verso lo Stato di diritto attraverso l’affermazione del Diritto umano alla conoscenza contro la ragion di Stato

Al termine dei lavori del Comitato Nazionale di Radicali italiani la segretaria Rita Bernardini e il tesoriere Valerio Federico hanno presentato la seguente mozione, approvata con 24 voti a favore, quattro astenuti e nessun voto a contrario

Il Comitato Nazionale di Radicali Italiani, riunito a Roma dal 16 al 18 ottobre 2015,
preso atto che il prossimo congresso, che si terrà  a Chianciano dal 29 ottobre al 1° novembre, è stato convocato dalla Segretaria del Movimento sul duplice e convergente obiettivo

Rita Bernardini
Valerio Federico

LorodiNapoli e di Roma e Mi-To

Fra due non troppo importanti ma impegnativi interventi chirurgici, sono riuscito a non farmi mancare il terzo, l'appuntamento del Congresso di Radicali Italiani. Sentivo che vi avrei trovato quel maltempo che da molti prodromi si era annunciato nel cielo Radicale con rombi soffocati, quasi sotterranei, sempre più minacciosi e vicini; come fossero altri, diversi, borborigmi ctoni di una caldera di Vesuvio allargata, estesa a tutto il territorio dell'area Radicale pervicacemente rivendicata come rappresentanza da Radicali Italiani.

Guido Biancardi
Syndicate content

Notizie Radicali: il giornale telematico di Radicali Italiani - Direttore: Valter Vecellio
Team: Simone Sapienza, Maria Veronica Murrone
Sito web: Mihai Romanciuc
Vuoi collaborare? Scrivi a notizie.radicali.it@gmail.com