Direttore Valter Vecellio. 1 year 39 weeks ago

Libri radicali - Formigoni, biografia non autorizzata

Lorenzo Lipparini, Formigoni, biografia non autorizzata. Editori Internazionali Riuniti, pagg.207 16 euro - Tutto poteva aspettarsi Roberto Formigoni, il quasi ventennale presidente della regione Lombardia che da anni si propone come successore di Silvio Berlusconi. Ma non che a scrivere la sua biografia non autorizzata fosse Lorenzo Lipparini, il suo incubo peggiore, il giovane radicale che ha fatto tremare lui e tutto il PdL lombardo, presentando l’esposto sulle firme irregolari che aveva lasciato il governatore senza lista e che qui viene raccontato in dettaglio come mai prima d’ora. Ma non solo: l’infanzia di Formigoni su quel “ramo del lago di Como”, le polemiche sul padre “fascistissimo”, le inchieste giudiziarie e il rapporto simbiotico con Comunione e Liberazione. Un Formigoni inedito, narrato con precisione chirurgica e con altrettanta correttezza: una biografia documentata e imparziale, che fuori da ogni logica politica, racconta l’uomo e il politico che ha plasmato intorno a sé l’intera regione Lombardia. Il cattolicissimo amico e discepolo di don Giussani che ha spalancato, senza batter ciglio, le porte del Consiglio regionale a Nicole Minetti, intrattenitrice dell’ex premier alle feste di Villa Certosa, con buona pace della sua guida spirituale.

Todo Modo. Rivista trimestrale di studi sciasciani, Leo S. Olschki Editore, pag.310 (da richiedere all’editore: Leo S.Olschki, casella postale 66, 50123 Firenze email: info@olschki.it) - Curata dagli “Amici di Leonardo Sciascia”, “Todo Modo” nasce per dare conto degli studi e delle ricerche sull’opera e la figura di Leonardo Sciascia, spaziando dalla letteratura alle arti figurative, dalla politica alla riflessione filosofica e scientifica, dalla fotografia al cinema e al teatro. Aliena da intenti agiografici, la rivista ospita ogni anno contributi su invito e testi sottoposti per pubblicazione e approvati da un comitato di lettura. Articoli di rassegna con saggi monografici, associati anche ad atti di convegni, letture-interpretazioni di opere sciasciane, studi critici e ricerche, documenti inediti, conversazioni, saggi su traduzioni, forum di discussione, aggiornamenti bibliografici, recensioni e altro, costituiscono le rubriche della rivista. In questo numero articoli e interventi di Francesco Izzo, Ciril Zlobec, Giovanni Avanti, Mark Chu, Renato Albero, Marco Carapezza, Claude Ambrosie, Giorgio Longo, Valter Vecellio, Miguel Gotor, Emanuele Macaluso, Felice Cavallaio, Bruno Pischedda, Massimo Bordin, Adriano Sofri, Mario Andreose, Paolo Squillacioti, Marcello Fois, Andrea Maori, Marzia Faietti, Fabio Moliterni, Ivan Pupo, Salvatore Ferita, Gioacchino Lanza Tomasi, Nunzio Zago, Gillian Ania, Mario Francesconi, Renato Martinoni, Giovanna Lombardo. In allegato, curato da Andrea Maori, il DVD, “Sciascia nell’archivio di Radio Radicale”.

Francesco Pullia – Dimenticare Cartesio. Ecosofia per la compresenza – Mimesis, pagg.121, 12 euro
“L’equilibrio è dinamismo non staticità”. Ed è davvero un bell’equilibrio quello descritto e interpretato da Francesco Pullia in queste pagine piene di fatti, numeri, così come di citazioni e affermazioni. Di energie positive. Per dimenticare Cartesio, che rimane sulla carta e in una dolorosa scia di sopraffazioni, per mettere da parte l’ecologia antropocentrica e camminare sulla via della ecosofia per la compresenza. No, non è semplice per chi denuncia che la partecipazione ‘è in stato comatoso’ seminare ottimismo. Non è facile descrivere la puntuale demolizione della compassione quotidiana e di raccontare di esempi illuminanti di vite costruite sulla condivisione di scelte compiute in anni bui. Si parte da se stessi per giungere a tutti e ritornare a se stessi, collegati dal seme della nonviolenza. Centrale, scrive Francesco Pullia, è ciò di cui ci cibiamo. Invitando come stiamo facendo con più forza in questi anni anche noi, a cambiare menu. La “sfida cruciale di questo millennio”. Così come Aldo Capitini dobbiamo operare non “per l’utopismo ma per la incisività del valore nella realtà e capacità di cambiarla nei suoi modi e categorie”. Senza risposte assolute, ma con la tenacia del giorno dopo giorno, possiamo provare, dobbiamo riuscire a fare pace con la natura, con tutti gli esseri viventi. Con queste pagine, e il loro valore intrinseco, sarà più facile voltare pagina” (dalla prefazione di Gianluca Felicetti, presidente LAV).

Il Novecento di Marco Pannella – pag.94 – da richiedere al curatore (va.vecellio@gmail.com)
“Il Novecento di Marco Pannella” è la trascrizione di un lungo “monologo” andato in onda su Rai 3. Pannella non per un caso volle che avesse luogo a Napoli, nello studio che fu di Benedetto Croce. Studio mai violato da una telecamera, e dove avevano accesso pochi privilegiati intimi. Il significato dell’evento è dato anche da questo “particolare”. La trascrizione è forse stata un’operazione azzardata, e forse si è consumato qualche tradimento. Mancano le atmosfere che sanno e possono dare le immagini, la musica, l’uso sapiente della telecamera. Lo stesso linguaggio parlato – e più che mai quando si tratta di Pannella – ha un’altra cadenza, una diversa musicalità e ritmo, rispetto al testo una volta fissato nella pagina. Ma questo detto e riconosciuto, ha prevalso la valutazione che si tratta di un testo importante, da non dimenticare in una ideale antologia delle cose scritte e dette da Pannella.
Pannella parla di sé, e parlando di sé parla dei radicali. Si capisce molto dell’uomo, e di noi. Di quello che sono e furono; e, si spera, continueranno ad essere.

Paola Alagia e Massimiliano Iervolino - Con le mani nella mondezza - Reality Book, pagg. 154, 14 euro.

Maurizio Bolognetti - La peste italiana. Il caso Basilicata - Reality Book, pagg. 152, 14 euro.

Emma Bonino (intervista a cura di Giovanna Casadio) – I doveri della libertà – Laterza, pagg. 156, 12 euro.

Michele De Lucia – Se questo è un giornalista. Ritratto biografico di Augusto Minzolini – Kaos Editore, pagg. 240, 18 euro.

Maria Antonietta Farina Coscioni - Matti in libertà. L’inganno della “legge Basaglia” - Editori Internazionali Riuniti, pagg. 286 15 euro.

Loris Fortuna – Io, eretico riformatore – pagg. 78 - Da richiedere al curatore (va.vecellio@gmail.com)

Telekom Serbia – Giulio Manfredi – Stampa alternativa, pagg. 309, 12 euro

Andrea Maori - I radicali nelle carte della polizia (1953-1986) - Stampa Alternativa, pagg. 482, 18 euro.

Simonetta Michelotti – Ernesto Rossi. Pianificare la libertà – Ultima spiaggia editore, pagg.239, 15 euro

Lanfranco Palazzolo (a cura) – Il compagno Napolitano – Kaos edizioni, pagg. 270, 20 euro

Aloisio e Giuliano Rendi – Battaglie per la vita – pag.140, da richiedere al curatore (va.vecellio@gmail.com)

Carla Sodini – Amici per sempre, Mario Pannunzio e Arrigo Benedetti tra Lucca e Roma – Accademia Lucchese di Scienze lettere e arti, pagg. 280

Gianfranco Spadaccia – Il disagio del riformista – Ipermedium libri, pagg. 112, 9 euro

Valter Vecellio (a cura) - Marco Pannella, le mie prefazioni, pagg. 112. Da richiedere al curatore (va.vecellio@gmail.com)

Valter Vecellio (a cura) – Pannella, dica ’79, pagg.62. Da richiedere al curatore (va.vecellio@gmail.com)

Luigi Castaldi – Giuliano Ferrara non è una muffa, pagg.80. Da richiedere a:va.vecellio@gmail.com

Valter Vecellio – Quaderno n.4. Da richiedere a: va.vecellio@gmail.com

Valter Vecellio – Quaderno n.3. Da richiedere a: va.vecellio@gmai.com

Valter Vecellio – Quaderno n.2. Da richiedere a: va.vecellio@gmail.com
 

Notizie Radicali: il giornale telematico di Radicali Italiani - Direttore: Valter Vecellio
Team: Simone Sapienza, Maria Veronica Murrone
Sito web: Mihai Romanciuc
Vuoi collaborare? Scrivi a notizie.radicali.it@gmail.com