Il ‘sogno americano’: la possibilità di raggiungere il successo e il prezzo che si paga. È “Morte di un commesso viaggiatore” di Arthur Miller